Controrullo a tronchetto con perno per spianatrice di lamiera


Siderurgia - Controrullo a tronchetto con perno per spianatrice di lamiera

Disegno Tecnico ed Esploso  - Controrullo a tronchetto con perno per spianatrice di lamiera

Esecuzione a 2 file di rulli
Esecuzione a 2 file di rulli

1. Anello di bloccaggio seeger
2. Anello di tenuta fey
3. Ralla di appoggio
4. Tenuta o-ring
5. Anello esterno
6. Tenuta o-ring
7. Ralla d’appoggio
8. Anello di tenuta fey
9. Anello di bloccaggio seeger
10. Tenuta o-ring
11. Rulli cilindrici
12. Gabbia
13. Rallina d’appoggio
14. Anello di tenuta seeger
15. Perno
16. Anello di tenuta seeger
17. Rallina d’appoggio
18. Gabbia
19. Rulli cilindrici


Dati Tecnici - Controrullo a tronchetto con perno per spianatrice di lamiera

C.R. rif / ref Ø est. (mm) Sigla D (mm) d (mm) L (mm) B (mm) E (mm) h (mm) Tenute / Seal PDA File rulli / Rollers Rows Gabbie / cages Cw (KW) Cow (KW)
300-0003 47 CRAT 47X20X155 47 20 155 125 126 - - 4 57,2 65,9
300-0004 47 CRAT 47X22X145 47 22 145 115 - 21 - 2 46,4 49,2
300-0005 50 CRAT 50X20X165 50 20 166 128 130 - 4 69,1 83,2
300-0006 52 CRAT 52X20X55 52 20 55 24 27,4 - - 2 - 33 43
300-0007 52 CRAT 52X20X125 52 20 125 94 95 - - 4 65,1 77,7
300-0008 55 CRAT 55X25X159.5 55 25 159,5 125 - 21 - 4 100,4 131,8
300-0009 60 CRAT 60X25X90 60 25 90 50 52 - 2 36,2 43
300-0010 60 CRAT 60X25X160 60 25 160 130 132 - 2 71,3 84,3
300-0011 60 CRAT 60X25X170 60 25 170 130 132 - 2 71,3 84,3
300-0012 60 CRAT 60X30X151.25 60 30 151,25 109,25 111,3 27 2 70,2 82
300-0013 60 CRAT 60X30X189 60 30 189 160,3 - 25 - 2 72,4 85,3
300-0014 60 CRAT 60X30X201 60 30 201 160,3 - - 2 72,4 85,3
300-0015 60 CRAT 60X30X202 60 30 202 160,3 162 27 2 72,4 85,3
300-0016 65 CRAT 65X25X198 65 25 198 156 168 21,5 - 4 124,2 170,6
300-0017 75 CRAT 75X40X165 75 40 165 140 143 29,5 - 4 - 149 208,5
300-0018 76 CRAT 76X40X165 76 40 165 140 143 30 - 4 - 152,3 213,8
300-0019 80 CRAT 80X35X201 80 35 201 160,3 - - 2 111,2 115,6
300-0020 80 CRAT 80X35X210 80 35 210 170 - - 2 111,2 115,6
300-0021 80 CRAT 80X35X230 80 35 230 200 - 30,5 - 2 114,5 118,8
300-0022 80 CRAT 80X35X302.5 80 35 302,5 261,8 - - 2 111,2 115,6
300-0023 80 CRAT 80X40X180 80 40 180 140 143 - 4 127,5 171,7
300-0024 80 CRAT 80X40X210 80 40 210 150 156 - - 4 136 188
300-0025 90 CRAT 90X45X134.3 90 45 134,3 100 102 - 2 - 139,3 167,4
300-0026 90 CRAT 90X45X140 90 45 140 100 102 - 2 - 157,7 195,5
300-0027 95 CRAT 95X45X288 95 45 288 236 240 - 2 173,9 229
300-0028 95 CRAT 95X45X362 95 45 362 310 314 - 2 179,3 238,7
300-0029 100 CRAT 100X45X245 100 45 245 200 201,4 - 2 175 231,1
300-0030 100 CRAT 100X45X246 100 45 246 200 201,4 - 2 175 231,1
300-0031 100 CRAT 100X45X246 100 45 246 200 201,4 - 4 280,8 415,8
300-0032 134 CRAT 134X55X146 134 55 146 83 85 50 2 - 227,9 315

- I cuscinetti sono previsti con tenute 2ZL oppure PP a richiesta;
- I controrulli sono lubrificati a grasso secondo norma DIN 51825;
- Per l’esecuzione PDA è previsto riempimento d’aria;
- La quota H è selezionata in gruppi da 0.008 mm.
Cw : Carico dinamico 
Cow :  Carico statico

Caratteristiche Tecniche - Controrullo a tronchetto con perno per spianatrice di lamiera

I controrullli a tronchetto per spianatrici di lamiera presentano le seguenti caratteristiche:
  • L’anello esterno viene realizzato in acciaio UNI 100Cr6/100CrMo7 a tempra totale in grado di raggiungere una durezza di 60-2 HRC.
  • A richiesta e valutate le condizioni di accoppiamento con i cilindri di lavoro, il grado di durezza può essere ridotto a 53÷58 HRC. 
  • Il profilo dell'anello esterno ha solitamente una bombatura per ottimizzare la distribuzione del carico applicato.
  • Il perno viene realizzato in due diversi tipi di acciaio, a seconda delle dimensioni e della forma:
  • 1 - UNI 100Cr6/100CrMo7 a tempra totale;
  • 2 - UNI 18 NiCrMo5 acciaio da cementazione.
  • In entrambi i casi il grado di durezza è di 60 HRC.
  • I cuscinetti prevedono un sistema di lubrificazione a grasso e vengono forniti già prelubrificati.
  • Il sistema di lubrificazione normalmente prevede sia l'entrata che la fuoriuscita del grasso.
  • Vengono forniti anche in esecuzione long-life. 
  • Il sistema di tenuta è molto efficace, non permette agli agenti esterni (polvere, calamina, umidità) di entrare all'interno del controrullo, nello stesso tempo garantisce la non fuoriuscita del grasso.
  • Classe di precisione P0. A richiesta possono essere costruiti in classe di precisione P5 selezionati in gruppi.
  • A richiesta esecuzione in acciaio inox.

I controrulli a tronchetto per macchine SPIANATRICI di lamiera vengono costruiti in due differenti esecuzioni:

  • pieno riempimento di rulli cilindrici;
  • con gabbie a rulli in lamiera stampata o in bronzo.


L'esecuzione a pieno riempimento di rulli cilindrici permette il raggiungimento di un'elevata capacità di carico sia dinamico che statico.
La fascia di lavoro molto allargata, unitamente al sistema di rotolamento formato da due o più gabbie, permettono all'impianto di raggiungere prestazioni di spianatura eccezionali ed una velocità molto elevata.
I distanzieri ricavati integralmente nell'anello esterno e sul perno ed un giuoco circonferenziale calcolato al minimo permettono un buon assorbimento dei carichi assiali. L'esecuzione con gabbie a rulli rappresenta la più avanzata ed innovativa serie di controrulli. Questa serie di controrulli viene normalmente costruita con all'interno due reggispinta laterali, a sfere o a rullini, che garantiscono la capacità di sopportare forti spinte assiali.