Snodo sferico


Serie Unificata - Snodo sferico

Disegno Tecnico ed Esploso  - Snodo sferico

1 - Anello esterno
2 - Rotula
3 - Anello esterno

Dati Tecnici - Snodo sferico

CR rif/ref Esec. d (mm) D (mm) B (mm) C (mm) a (mm) d1 (mm) b (mm) M (mm) r1 min (mm) r2 min (mm) C (KN) Co (KN)
GE 100 FS 1 100 150 70 55 7 130 11,3 5 1 1 610 3050
GE 110 FS 1 110 160 70 55 6 140 11,5 5 1 1 655 3250
GE 120 FS 1 120 180 85 70 6 160 13,5 6 1 1 950 4750
GE 140 FS 1 140 210 90 70 7 180 13,5 6 1 1 1080 5400
GE 160 FS 1 160 230 105 80 8 200 13,5 6 1 1 1370 6800
GE 180 FS 1 180 260 105 80 6 225 13,5 6 1,1 1,1 1.530 7650
GE 200 FS 1 200 290 130 100 7 250 15,5 7 1,1 1,1 2.120 10600
GE 220 FS 1 220 320 135 100 8 275 15,5 7 1,1 1,1 2.320 11600
GE 240 FS 1 240 340 140 100 8 300 15,5 7 1,1 1,1 2.550 12700
GE 260 FS 1 260 370 150 110 7 325 15,5 7 1,1 1,1 3.050 15300
GE 280 FS 1 280 400 155 120 6 350 15,5 7 1,1 1,1 3.550 18000
GE 300 FS 1 300 430 165 120 7 375 15,5 7 1,1 1,1 3.800 19000
GEP 100 FS 2 100 150 71 67 2 135 7,4 4 1 1 600 900
GEP 110 FS 2 110 160 78 74 2 145 7,5 4 1 1 720 1080
GEP 120 FS 2 120 180 85 80 2 160 7,5 4 1 1 850 1270
GEP 140 FS 2 140 210 100 95 2 185 7,5 4 1 1 1.200 1800
GEP 160 FS 2 160 230 115 109 2 210 7,5 4 1 1 1.600 2400
GEP 180 FS 2 180 260 128 122 2 240 7,5 4 1,1 1,1 2.080 3100
GEP 200 FS 2 200 290 140 134 2 260 11,5 5 1,1 1,1 2.450 3650
GEP 220 FS 2 220 320 155 148 2 290 13,5 6 1,1 1,1 3.050 4550
GEP 240 FS 2 240 340 170 162 2 310 13,5 6 1,1 1,1 3.550 5400
GEP 260 FS 2 260 370 185 175 2 340 15,5 7 1,1 1,1 4.250 6400
GEP 280 FS 2 280 400 200 190 2 370 15,5 7 1,1 1,1 5.000 7500
GEP 300 FS 2 300 430 212 200 2 110 15,5 7 1,1 1,1 5.600 8300

C: Carico dinamico - Co: Carico statico

1) snodi sferici acciaio su acciaio

2) snodi sferici che non richiedono manutenzione


Caratteristiche Tecniche - Snodo sferico

Lo snodo sferico è particolarmente utilizzato quando vi è necessità di allineare l’albero all’alloggiamento, in presenza di velocità striscianti basse.

Gli snodi sferici CR presentano superfici costituite da materiali diversi e si suddividono in due gruppi (Esecuzione):

1) snodi sferici acciaio su acciaio (grazie all’elevata resistenza delle superfici di lavoro, sono adatti per applicazioni in cui si hanno consistenti carichi alternati);


2) snodi sferici che non richiedono manutenzione (vengono solitamente destinati a situazioni dove si hanno forti carichi di direzione costante, e quando si prevede che il sistema di lubrificazione sia carente o inadeguato tanto da sconsigliare l’utilizzo degli snodi acciaio su acciaio).


  • Gli snodi sferici in acciaio su acciaio vengono costruiti in acciaio UNI 100Cr6/100CrMo7 temprati e fosfatati.
  • Le superfici di contatto vengono sottoposte ad un ulteriore trattamento speciale per renderle  estremamente resistenti all'usura.
  • Non sono scomponibili e per favorire la lubrificazione presentano una scanalatura e fori su entrambi gli anelli.
  • Gli snodi in esecuzione 2RS presentano su entrambi i lati guarnizioni striscianti a doppio labbro.
  • Gli snodi sferici che non richiedono manutenzione presentano un anello esterno con la superficie di lavoro ricoperta da uno strato di materiale plastico speciale, rinforzato con fibre di vetro, assolutamente resistenti all'usura.
  • L'anello esterno è diviso in due metà in senso perpendicolare rispetto all'asse.
  • L'anello interno viene costruito in acciaio UNI 100Cr6/100CrMo7.
  • Pur non richiedendo manutenzione, è possibile effettuare una lubrificazione anticorrosione: per facilitare quest'ultima gli snodi sono provvisti di scanalatura e fori su entrambi gli anelli.